Categoria: Aree archeologiche

  • La Piscina Mirabilis a Napoli

    La Piscina Mirabilis a Napoli

    Oggi scopriamo la più grande cisterna oggi conosciuta mai costruita dagli antichi romani,  essa aveva la funzione di rifornire d’acqua le numerose navi appartenenti alla flotta imperiale. Ci troviamo nei pressi dell’antico porto romano di Miseno, una località che fa parte del comune di Bacoli, all’interno della città metropolitana di Napoli. Un luogo antichissimo, frequentato […]

  • Sulle tracce dell’Acquedotto romano del Serino

    Sulle tracce dell’Acquedotto romano del Serino

    Napoli è il luogo della continua scoperta, persino per i suoi stessi abitanti anche per via della sua stratificazione architettonica verticale che nasconde (o come a volte succede svela) tesori e luoghi dal grande fascino. Tra questi è doveroso ricordare l’Acquedotto romano del Serino, immensa opera dell’ingegneristica romana di epoca augustea (intorno al 10 d.C)  che […]

  • Visita Chiesa di Santa Caterina a Formiello – Napoli

    Visita Chiesa di Santa Caterina a Formiello – Napoli

    Da wikipedia – CC BY-SA 4.0 Le prime notizie, che riferiscono di Santa Caterina a Formello, risalgono alla metà del XV secolo, quando, una piccola chiesa, appartenente all’ordine dei Celestini, sorgeva in un’area non ancora inglobata nell’ampliamento delle mura fortificate, voluto dagli Aragonesi a patire dagli anni Ottanta del ‘400. II nome Forme deriva dalla […]

  • Visita Sette opere di Misericordia – Caravaggio | Pio Monte della Misericordia Napoli

    Visita Sette opere di Misericordia – Caravaggio | Pio Monte della Misericordia Napoli

    Il museo Pio Monte della Misericordia è tra i complessi più antichi della città Partenopea. Nato come istituzione benefica nel periodo della Controriforma, per volere di un gruppo di giovani nobili napoletani. Il Pio Monte della Misericordia ospita oggi al suo interno magnifiche pitture della scuola napoletana del seicento, tra le quali la tela delle […]

  • Visita Il Chiostro di San Gregorio Armeno a Napoli

    Visita Il Chiostro di San Gregorio Armeno a Napoli

    All’uscita della chiesa di San Gregorio Armeno, percorrendo un breve tratto della strada in salita, sulla sinistra troviamo l’ingresso al Chiostro e al Convento, opera dell’architetto Vincenzo della Monica (1572-74) e successivamente ampliato da Francesco Antonio Picchiatti (1644). La rampa delle scale è decorata da affreschi settecenteschi del pittore Giacomo del Po, rielaborati da Nicola […]

  • Chiesa di San Gregorio Armeno – Napoli

    Chiesa di San Gregorio Armeno – Napoli

    Il Complesso Conventuale di San Gregorio Armeno è uno dei più antichi e ricchi di opere d’arte della città di Napoli. Il monastero fu fondato nell’VIII sec. da alcune monache basiliane che fuggivano da Costantinopoli a causa dell’iconoclastia, portando con sé le reliquie di San Gregorio vescovo d’Armenia; solo a partire dal 1205 il monastero […]

  • Il Parco Vergiliano e la Crypta Neapolitana a Piedigrotta

    Il Parco Vergiliano e la Crypta Neapolitana a Piedigrotta

    Il Parco Vergiliano si trova sulle pendici della collina che separa Mergellina da Fuorigrotta.  È stato uno dei siti più frequentati dai viaggiatori del Grand Tour ed è racchiuso in un piccolo parco sistemato nel 1930 in occasione del bimillenario della nascita di Virgilio. All’interno del parco si trovano le tombe di due grandi poeti, […]

  • Visita Chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli

    Visita Chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli

    La chiesa di Sant’Agnello Maggiore, nota come Sant’Aniello a Caponapoli, sorge nel punto più elevato dell’area della Napoli greco-romana. Sant’Agnello, vescovo di Napoli nel VI secolo, si distinse nella difesa della città contro i Longobardi e dopo la sua morte continuò a proteggere dall’alto i suoi concittadini e diventò il settimo patrono di Napoli e, […]

  • Visita Grotte Platamoniche o Platamonie, Crypta Neapolitana e Pizzofalcone Napoli

    Visita Grotte Platamoniche o Platamonie,  Crypta Neapolitana e Pizzofalcone Napoli

    Grotte Platamoniche o Platamonie e Pizzofalcone Un luogo magico dove il mito, la religione e la storia si fondono in un unico luogo, la collina di Pizzofalcone anche detto Monte Echia. Fra Pizzofalcone e l’isolotto di Megaride sul quale è situato Castel dell’Ovo vennero fondati i primi insediamenti della città di Neapolis, e nel I […]

  • Visita Tomba di Agrippina Bacoli

    Visita Tomba di Agrippina Bacoli

      La struttura, in origine era un odeion ( un auditorium coperto per audizioni musicali o spettacoli mimici) dell’epoca di Augusto, tra la fine del I e gli inizi del II secolo dopo Cristo fu trasformata successivamente in un ninfeo esedra. L’intera struttura è costituita da tre emicicli su vari livelli: a ca. 1 metro […]

  • Visita Catacombe di San Gennaro – Napoli

    Visita Catacombe di San Gennaro – Napoli

    L’invisibile Napoli sotterranea è fatta di gallerie, cunicoli, catacombe, gallerie di epoca romana e tombe scavate nel tufo.  Si tratta di una città buia, un luogo di passaggio  tra il mondo conosciuto, l’ignoto e la tranquillità degli Inferi, dove si confondono storia e leggende, la fede e la superstizione. Un mondo sommerso con cui i […]