Piazza del Plebiscito Napoli. Un gioiello da non perdere (Cosa vedere, cosa fare, Chiesa, Palazzo Reale)

Se amate l’arte e siete in visita a Napoli, non potete che fare un salto nella bellissima Piazza del Plebiscito che tra il Palazzo Reale e la Basilica di San Francesco da Paola regala magiche atmosfere per tutti gli amanti della bellezza e della cultura.

La piazza è consigliabile raggiungerla dalla fermata della metropolitana Toledo, che oltre ad essere un pezzo pregiato dell’architettura contemporanea della città, dista relativamente poco dalla piazza e la passeggiata che vi attende sarà comunque piacevole, data la presenza di negozi, palazzi storici, e bar dove gustare un buonissimo espresso napoletano. Insomma Napoli non vi deluderà!

 

Eccoci arrivati

Una volta giunti nella splendida Piazza del plebiscito vi troverete tra lo storico Palazzo Reale, e l’architettura monumentale della Basilica di San Francesco da Paola. Nel mezzo anche i famosi cavalli in bronzo progettati dallo scultore Antonio Canova e realizzati nelle antiche Fonderie Righetti (oggi nel complesso di Villa Bruno) a San Giorgio a Cremano (NA).

Tra le due sculture è possibile fare un gioco che ha reso famosa la stessa Piazza del Plebiscito; provate a bendarvi in prossimità del palazzo reale, fate qualche giro su voi stessi per confondere le idee e cercate di attraversare lo spazio situato tra le due sculture, anche facendovi guidare da un amico. Inutile dire che probabilmente non ci riuscirete! E questo per la particolare forma irregolare della piazza che rende quest’azione particolarmente complicata. Forza provate!

Oltre questo nelle vicinanze di piazza del Plebiscito ci sono diverse attività assolutamente da provare, proviamo a farne un piccolo elenco:

 

  • Visitare il Palazzo Reale, i relativi appartamenti e giardini pensili (a pagamento)
  • Visitare i cortili e i giardini del Palazzo Reale, (gratuitamente)
  • Fare un salto alla Biblioteca Nazionale di Napoli, e visitarne gli splendidi saloni monumentali (gratuitamente)
  • Visitare la bellissima Basilica di San Francesco da Paola, gioiello del Neoclassicismo italiano
  • Visitare l’archivio storico fotografico Parisio, sotto i porticati della chiesa
  • Fare un salto allo storico Caffè Gambrinus per gustare dolci tipici della tradizione gastronomica napoletana
  • Passeggiare verso il mare, scendendo dal Belvedere
  • Visitare l’antico Teatro San Carlo, il più antico d’Italia con annesso museo (accessibile a pagamento da Palazzo reale)